TOP-INTERNO

REALTA’ VIRTUALE(vecchia)

horizontal_color

 

zSpace è una nuova entusiasmante tecnologia di realtà virtuale che introduce nelle classi una esperienza di didattica “immersiva” utilizzando l’olografia e la stereoscopia. Gli studenti, indossati gli occhiali 3D, sono immersi in un ambiente 3D che definisce un’esperienza personalizzata e interattiva di fruizione dei contenuti. Utilizzando lo stilo, infatti, possono prendere, ruotare, ridimensionare, sezionare ed esplorare molti oggetti (dai vulcani ai dinosauri, dagli atomi ai reperti storici ed altro ancora). Gli studenti possono essenzialmente entrare nel proprio laboratorio e interagire con materiali didattici virtuali, difficilmente fruibili nella didattica del mondo “reale”.

 

 

 

I VANTAGGI DELL’APPRENDIMENTO ATTRAVERSO LA REALTÀ VIRTUALE

Stimola la comprensione degli studenti attraverso un nuovo modo di apprendere

La realtà virtuale si trasforma in un ambiente di apprendimento dove tutto è possibile: con facilità si può, ad esempio, provare a manipolare la gravità, il tempo di congelamento o invertire una reazione chimica.

 

Rende possibile l’apprendimento basato sulle competenze

La realtà virtuale incoraggia l’apprendimento attraverso tentativi ed errori, riducendo nettamente i tempi necessari a ripristinare, ripetere e modificare i progetti di apprendimento sperimentali.

 

Accelera la comprensione di concetti complessi

La realtà virtuale accorcia sensibilmente la curva di apprendimento rafforzando la fiducia dell’insegnante di somministrare progetti in linea con gli obiettivi didattici e in grado di veicolare concetti in maniera unica e memorabile

 

Crea opportunità di collaborazione uniche

zSpace è perfetto per progetti di team-working e brainstorming


 

 

 

COME FUNZIONA

Zspace può essere definita come una workstation virtuale olografica, un sistema cioè che include l’ head tracking, il rendering stereoscopico (una vista cioè che cambia in tempo reale, oltre la soglia di rilevamento umano), e sei gradi di libertà.

Il dispositivo zSpace è costituito da tre componenti, l’unità principale, uno stilo, e occhiali polarizzati passivi. L’unità principale comprende il display 3D oltre che due proiettori infrarossi e due telecamere di tracking a infrarossi. Lo stilo e gli occhiali sono dotati di marcatori infrarossi-riflettenti che permettono al software zSpace di utilizzare i dati della fotocamera per calcolare la posizione e l’orientamento dello stilo e degli occhiali con un elevato grado di precisione. Conoscendo la posizione e l’orientamento degli occhiali il sistema è in grado di rilevare i movimenti della testa; in questo modo la scena che l’utente vede cambia e si adatta ogni volta che egli si muove attorno all’unità, cogliendo le diverse angolazioni e fornendo, così, un’esperienza assolutamente realistica. La conoscenza della posizione e dell’orientamento dello stilo garantiscono, poi, all’unità di rilevare sei gradi di libertà dell’oggetto visualizzato.

 

 

 

 

zVIEW SOFTWARE

zView è un software che consente agli utenti di condividere il proprio lavoro con un audience di “spettatori” attraverso qualsiasi proiettore o schermo.

Ciò può avvenire attraverso due modalità:

 

Attraverso una visione a Realtà Aumentata, l’audience è in grado di vedere virtualmente “oltre le spalle” dell’utente “leader” su qualsiasi proiettore 2D, display o TV.

 

Per cui l’audience visualizza ciò che il relatore vede direttamente sul loro zSpace, dalla prospettiva dell’utente “leader” su qualsiasi proiettore 2D, display o TV.

zview_software

 

 

 

 

ZSPACE STUDIO

Studio è un ricco modello di esplorazione e strumento di presentazione di zSpace che consente agli studenti di confrontare, sezionare, analizzare, misurare, annotare ed esplorare più di 500 modelli 3D disponibili nella zSpace Model Gallery e/ o creati direttamente dagli stessi.

D’altro canto, gli insegnanti riscontreranno, nella facilità di utilizzo del software, la scelta naturale per la creazione di complesse scene di contenuti.
Con Studio è facile aggiungere etichette, fare annotazioni, prendere misure o integrare più modelli per costruire una scena 3D ricca e realizzare dei video tour dei modelli da condividere.

In aggiunta a questi programmi, nuovi altri sono disponibili per l’acquisto così da rendere l’offerta formativa completa:

zSpaceFranklins
cs1 cs2
  • ・ CyberAnatomy – per le facoltà di medicina e scienze infermieristiche nel campo universitario e per imparare l’anatomia nella realtà virtuale utilizzando il 3D stereoscopico nel campo dell’istruzione primaria e secondaria.

ca1

  • ・ Corinth  – per coinvolgere gli studenti più giovani nello studio di animali, geologia, e modelli di movimento.

 

  • ・ Eureka.in by DesignMate -contenuti per la Scienza e la chimica.
    Ambiente ed ecologia , zoologia, botanica , Biotecnologia, elettricità e magnetismo , ottica , Calore e Termodinamica , Chimica Fisica , Chimica Inorganica , Chimica Organica
eur1 euro2

eur3

 

 

  • ・ Leopoly – Catalogo e Modellazione 3D