TOP-INTERNO

L’EDUCAUTORE

ducatore


L’educautore è un software di nostra proprietà dedicato alla gestione, organizzazione e produzione di contenuti digitali, dove i modelli 3D rappresentano l’elemento centrale dal quale far partire la narrazione dei temi educativi.

Si tratta di un’applicazione che promuove un nuovo modello didattico attraverso il quale è possibile favorire la creatività dei docenti e incrementare le capacità di apprendimento e socializzazione degli allievi con l’impiego della realtà virtuale e della grafica 3D multimediale.

Con l’Educautore è possibile:
• Creare unità didattiche grazie ad un avanzato sistema interattivo.
• Organizzare i contenuti per categorie, tag e parole chiave favorendo la ricerca e la condivisione di contenuti tra i diversi progetti.
• Ottenere la massima evidenza visuale ed esperenziale, implementando scenari con oggetti 3D.
• Favorire l’apprendimento in-context stimolando la partecipazione e il coinvolgimento degli allievi con particolari animazioni ed effetti.

Si configura come una piattaforma di tipo multiutente utilizzabile in due modalità: una Autore ed una Fruitore.

AUTORE
L’ambiente Autore è volto a implementare la filiera di produzione di contenuti digitali attraverso la creazione di lezioni multimediali con una molteplicità di oggetti di conoscenza semanticamente annotati e tra loro interrelati.
La modalità Autore consentirà ai docenti di combinare basi di conoscenza a prevalente contenuto testuale e grafico statico con rappresentazioni tridimensionali, consentendo la creazione guidata di unità didattiche ed il monitoraggio di specifici esercizi.

FRUITORE
L’ambiente Fruitore favorirà l’apprendimento in-context attraverso l’implementazione della fruizione real-time e collaborativa di scenari e di oggetti tridimensionali per mezzo di sistemi di visione altamente immersivi e interfacce touchless intuitive.

L’obiettivo finale è, quindi, la realizzazione di una piattaforma tecnologica che sia funzionale al conseguimento di competenze ed abilità e che contribuisca efficacemente alla realizzazione/organizzazione di nuovi ambienti di apprendimento.

(A titolo esemplificativo, immaginiamo lezioni ed esercizi di assemblaggio di pezzi meccanici, un esercitazione di chimica per la composizione di molecole, un’opportuna integrazione di parti del corpo umano per una lezione di anatomia, oppure la ricomposizione di gruppi scultorei per la realizzazione di un museo virtuale).



FOTO-LEDUCAUTORE